fbpx

Robotic Process Automation in ambito Amministrazione Finanza e Controllo (AFC)

Blog

Robotic Process Automation in ambito Amministrazione Finanza e Controllo (AFC)

Scritto da: Social

Come i Software Robot rappresentano un acceleratore per la crescita

Raramente ci si chiede, numeri alla mano, a quanto ammonti il costo della gestione di ognuna delle centinaia di fatture che vengono processate ogni mese. La risposta rischia di sorprendere.

Riuscireste a dare un valore alle opportunità che l’azienda non riesce a cogliere a causa del carico di lavoro che verte sul vostro team?

Robotic Process Automation: Le opportunità

Quando si parla di Business Models scalabili in ambito Amministrazione Finanza e Controllo, le criticità principali che emergono sono legate all’expertise necessario per la gestione dei task e agli aspetti di Governance & Compliance.

Nonostante le complessità, l’AFC è tra le aree più comuni per automazioni di processo tramite la Robotic Process Automation (o RPA), tecnologia che consente di delegare alcune attività meccaniche tipiche di processi basati su schemi ripetitivi a dei veri e propri Assistenti Digitali.

Questo perché l’RPA offre l’opportunità di automatizzare gli step manuali o iterativi all’interno di un processo, lasciando agli utenti incaricati le sole fasi che richiedono la loro competenza.

Contestualmente l’Intelligent Automation, quindi il connubio tra RPA ed Intelligenza Artificiale, garantisce maggiore controllo e standardizzazione dei processi.

Vantaggi ed impatto sul Business

Vediamo quali sono i vantaggi, ottenibili nell’immediato, delegando attività manuali, ripetitive e a basso valore aggiunto in seno all’AFC, ad assistenti digitali infaticabili:

  • Aumento dell’efficienza delle Operations (stream processuali più rapidi e tasso d’errore ridotto drasticamente)
  • Riduzione costi di processo
  • Chiusure finanziarie più rapide
  • Processo decisionale più efficace grazie al tempestivo consolidamento delle informazioni

Lo scopo dell’RPA non è quello di sostituirsi all’essere umano in tutto e per tutto, al contrario, l’obiettivo è quello di dare valore alla componente umana, rendendo ogni ruolo più produttivo, grazie alla possibilità di concentrarsi sugli aspetti che fanno la differenza per il Business.

Una solida base per l’innovazione

Di questo lungo viaggio che chiamiamo Digital Transformation, l’RPA rappresenta la prima tappa ideale. Sono ormai molte infatti le realtà che, partendo da una solida RPA Strategy, hanno poi gradualmente aggiunto complessità servendosi di tecnologie AI, andando così nella direzione della Intelligent Automation.

Da dove iniziare

Il consiglio che diamo ai CFO, è quello di concentrare l’attenzione su uno o al massimo due processi, automatizzando i task nella loro forma AS-IS, quindi senza fare nessun tipo di modifica al Process Flow, in modo tale da avere risultati tangibili anche nel giro di una sola settimana.

I criteri di selezione del processo sono legati a:

  • Time and Cost Saving
  • Frequenza esecuzione processo
  • Impatto di un eventuale errore sul Business
  • Effort di implementazione dell’automazione
  • Step, regole ed eccezioni di esecuzione del processo (partire dall’automazione di processi poco lineari, all’interno dei quali intervengono diverse Business Exception, spesso non è la scelta migliore)
  • Stabilità dei sistemi IT sui quali opereranno i robot RPA (modifiche funzionali o migrazioni software nel breve termine rendono dura la vita ai robot RPA)

Tipicamente, in area AFC, i candidati principali all’automazione tramite Robotic Process Automation sono i processi di riconciliazioni bancarie, master data management, data sourcing, prima nota, rimborsi spese, reporting, validazione fatture ed analisi scostamenti.

La Robotic Process Automation conferisce un vantaggio competitivo in termini di efficienza, compliance e tempi di esecuzione, consente una verifica puntuale del ROI e permette una facile integrazione di sistemi informatici diversi grazie alla tecnologia non invasiva. Inoltre l’infrastruttura necessaria per implementare un processo di RPA è perfettamente scalabile adattandosi a criticità e variabili nel tempo, facendo dello strumento un vero e proprio Game Changer.

In Vincix l’automazione e la convivenza con i Robot sono all’ordine del giorno, non esitate a contattarci per integrazioni circa logiche e potenzialità delle nostre soluzioni.

Potrebbe interessarti

VINCIX GROUP E’ ATTIVA DAL 2018
NELLA CREAZIONE DI SOLUZIONI RPA PER L’AUTOMAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

Il Magazine V-Automation News raccoglie le esperienze sviluppate nel mondo alla ricerca di soluzioni tecnologiche e di business per trasformare i processi ripetitivi delle aziende in attività automatizzate al servizio degli azionisti, dei Manager e delle persone che vi sono dedicate